Donna Ida “Podere Messina” – Annata 2017

 

Nella cantina del Gulliver, la regione Sicilia diventa la protagonista. In questo frangente; vi propongo questo Catarratto in purezza dell’Azienda Agricola Podere Messina.

Il Catarratto è uno di quei vitigni autoctoni siculi che ha visto negli ultimi anno uno slancio dopo secoli bui nei quali veniva usato esclusivamente come uva da taglio.

All’occhio si presenta brillante e dal colore giallo paglierino. Sembra di rivedere il caldo sole siciliano. Dalla rotazione del bicchiere, si nota come gli archetti formati scendano con una discreta velocità verso il fondo del bicchiere stesso. Sintomo questo, di un vino che non ha una forte presa tannica. In compenso, si dimostra fresco e vivace.

Il bouquet aromatico è sicuramente interessante. Note agrumate di arancia rossa e pompelmo rosa, seguita da frutta fresca a polpa bianca  (pera). Noto inoltre accenni di salvia e macchia mediterranea. A completare il tutto vi sono fiori bianchi (sambuco e la ginestra). Una bella complessità che coinvolge in maniera piacevole l’olfatto.

Tali sensazioni si rispecchiano anche nel corpo del vino. Secco, abbastanza caldo (nel medio lungo si percepisce una gradevole sensazione pseudo calorica), fresco, abbastanza tannico (12.5%) presenta una buona sapidità che produce la giusta salivazione.

In bocca si ha la netta sensazione di mangiare un frutto fresco; noto inoltre un piacevole e sottile finale amarognolo che non guasta per niente. Per molti secondi dopo la deglutizione rimangono in bocca queste sensazioni fruttate ed agrumate. Morbido, equilibrato e di corpo.

 Rappresenta in pieno la Sicilia.

 Pronto per essere consumato; si accompagna magnificamente un bel pesce mediterraneo magari pescato al largo della Trinacria. 

 Gran bel Vino!

Alla prossima dal vostro Gulliver.